Oggetto: Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR) e del D.Lgs 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali

La Società Servizi Sociosanitari Valseriana srl, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali dei propri utenti/clienti, di seguito denominati “interessati”, nell’erogazione dei propri servizi, ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR) e dal D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) è tenuta ad informare gli interessati sulle finalità, i mezzi e le caratteristiche del trattamento stesso.

In ossequio alla normativa vigente, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  1. Natura dei dati trattati
    Il trattamento dei dati potrà riguardare dati di natura comune, particolare, giudiziaria e/o relativa a minori per quanto strettamente necessario per la stipula ed esecuzione del rapporto contrattuale diretto con il cliente e/o convenzionati con i comuni di cui il cliente è residente.

    I dati di natura comune sono tutte le informazioni riferite a persone fisiche individuate o individuabili.
    I dati di natura particolare, ai sensi dell’articolo 9 del GDPR, sono i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.

    Per dati giudiziari si intendono quelli idonei a rivelare provvedimenti di cui all’articolo 3, del DPR 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del Codice di procedura penale.


  2. Finalità del trattamento e basi giuridiche
    I dati personali degli utenti/clienti, saranno trattati per le seguenti finalità:

    A.    Erogazione di servizi sociosanitari convenzionati con le Amministrazioni Comunali aderenti, quali: presa in carico dell’utente, anamnesi famigliare del soggetto, analisi d’equipe per la redazione di valutazioni socio sanitarie, erogazione del carico assistenziale;
    La condizione di liceità per il trattamento di dati particolari in relazione alle suddette finalità è la seguente: trattamento per interesse pubblico nel settore della sanità pubblica.

    B.    Gestione della relazione contrattuale, quali soddisfacimento di specifiche richieste del utente/cliente prima della conclusione dell’erogazione del servizio; conclusione, modifiche, esecuzione della prestazione; erogazione e gestione dei servizi connessi; gestione dei reclami.

    Le basi giuridiche del trattamento in relazione alle suddette finalità sono:-  L’adempimento di obblighi contrattuali e/o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato, per le prestazioni erogate;
    -     Il legittimo interesse (a gestire e dare esecuzione al contratto) per i trattamenti dei dati degli utenti/clienti e/o di loro familiari.

    C.    Amministrativo – contabili, quali: fatturazione; gestione dei pagamenti, dei ritardi e dei mancati pagamenti; comunicazione dei Dati medesimi alle amministrazioni comunali aderenti e enti sovracomunali quali Regione Lombardia, per finalità organizzative, amministrative, finanziarie e contabili interne funzionali alle attività predette.

    Le basi giuridiche del trattamento in relazione alle suddette finalità sono_
    -     La necessità di adempiere all’obbligo legale di tenuta della contabilità;
    -     Il legittimo interesse alla gestione amministrativa del rapporto contrattuale.

    D.    Adempimento di obblighi di legge previsti dal diritto nazionale o dell'Unione, quali: adempimento di obblighi previsti da normative comunitarie e nazionali, in particolare in materia di di prevenzione dei reati (normativa antimafia, anticorruzione, D.Lgs. 231/2001).

    La base giuridica del trattamento è la necessità di adempiere ad un obbligo legale a cui è soggetto il titolare del trattamento.

    E.    Esercizio e/o difesa dei diritti in sede giudiziale e recupero crediti, quali: gestione dell’eventuale contenzioso giudiziale, tutela e recupero dei crediti, direttamente o attraverso soggetti terzi (avvocati/agenzie/società di recupero credito).

    La base giuridica del trattamento è il legittimo interesse.


  3. Modalità del trattamento.
    Il trattamento dei dati personali potrà essere effettuato con l’ausilio di mezzi sia analogici sia elettronici o comunque automatizzati, con modalità e procedure strettamente necessarie al perseguimento delle finalità sopra descritte.

  4. Obbligo o facoltà di conferire i dati
    Per quanto riguarda i dati personali richiesti da Società Servizi Sociosanitari Valseriana srl all’interessato, il loro mancato conferimento può comportare la mancata o parziale erogazione di servizi, o l’esito negativo di patiche amministrative, nei limiti in cui tali dati sono necessari per dare esito alle richieste dell’Utenza.

  5. Comunicazione e diffusione dei dati
    I dati personali, per le esclusive finalità di cui al punto 2 della presente informativa, potranno essere comunicati a:
    - Comune di residenza dell’utente per le prestazioni convenzionate;
    - Soggetti socio sanitari quali l’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo, Aziende Ospedalieri e soggetti accreditati;
    - Soggetti autorizzati all’accesso della fascicolazione digitale;
    - Soggetti del terzo settore, Cooperative sociali  e parti sociali coinvolte nel processo di erogazione dei servizi;
    - Soggetti (ivi incluse altre Pubbliche Amministrazioni) che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
    - Soggetti che hanno necessità di accedere ai dati per finalità ausiliare al rapporto che intercorre tra l’interessato e l’Ente, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari;
    - Soggetti che svolgono attività di consulenza, fornitura o collaborazione con l’Ente, nei limiti necessari per svolgere il loro incarico;
    -  Case di riposo, CDI e RSD.

  6. Diritti dell’interessato
    La normativa sulla privacy (artt. 12-22 del Regolamento UE 679/2016) garantisce all’interessato il diritto di essere informato sui trattamenti dei dati che lo riguardano e il diritto di accedere in ogni momento ai dati stessi e di richiederne l’aggiornamento, l’integrazione e la rettifica. Ove ricorrano le condizioni previste dalla normativa l’interessato può inoltre vantare il diritto alla cancellazione dei dati, alla limitazione del loro trattamento, alla portabilità dei dati, all’opposizione al trattamento e a non essere sottoposto a decisioni basate unicamente sul trattamento automatizzato.

    Qualora il trattamento dei dati personali sia fondato sul consenso dell’interessato questi ha diritto a revocare il consenso prestato.

    Per l’esercizio dei propri diritti, nonché per informazioni più dettagliate circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali sono comunicati i dati o che ne vengono a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, l’interessato potrà rivolgersi al Responsabile della Protezione dei Dati del Società Servizi Sociosanitari Valseriana srl, ai recapiti istituzionali del Comune all’indirizzo email: direzione@ssvalseriana.org.

    Ove ritenga lesi i suoi diritti, l’interessato potrà tutelarsi proponendo reclamo innanzi al Garante per la protezione dei dati personali.

  7. Periodo di conservazione dei dati

    I dati saranno trattati per la durata del rapporto contrattuale e, dopo la sua  cessazione, fino al termine di prescrizione dei diritti reciprocamente insorti fra le parti. Nel caso di contenzioso giudiziale, per tutta la durata dello stesso, e fino al passaggio in giudicato del provvedimento decisorio.

    I dati potranno essere conservati per un periodo indeterminato ove previsto da norme di legge o regolamentari.

  8. Titolare del trattamento

    Titolare del trattamento è Società Servizi Sociosanitari Valseriana srl, C.F. 03228150169 e P.IVA 03228150169, con sede legale in Albino (BG), 24021 - viale Stazione, 26/a, contatti direzione@ssvalseriana.org.

    Il Titolare può trattare i dati direttamente, tramite propri dipendenti a ciò autorizzati, o avvalendosi di collaboratori esterni, che in tal caso assumono la qualifica di Responsabili del Trattamento.

    L’elenco aggiornato dei Responsabili del Trattamento è reso disponibile dal Titolare su richiesta.