Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Tu sei qui: Home / Servizi / Tutela Giuridica / Presentazione

Presentazione

“Le diverse forme di tutela giuridica previste dall’attuale ordinamento (tutela, curatela, amministratore di sostegno) per diventare operative non possono essere lasciate alla buona volontà dei singoli, ma richiedono il supporto di uno specifico Servizio che possa sostenere le persone volontarie, disponibili, ad assumere la funzione di tutore, curatore o amministratore di sostegno. Una figura di riferimento è particolarmente importante per alcune persone […] a causa delle condizioni cliniche, per il difficile rapporto che questi instaurano con il denaro, o a motivo di possibili conflitti a livello familiare che possono ulteriormente compromettere dinamiche relazionali già faticose a causa di precarie condizioni di salute fisica o fragilità psicologica.” (da Piano di Zona - Valle Seriana, triennio 2006-2008)

SERVIZIO DI TUTELA GIURIDICA

Nel mese di novembre 2008 è stato attivato il Servizio di Tutela Giuridica con l’apertura di uno sportello presso la sede  della Servizi Sociosanitari Val Seriana S.r.l.
Al fine di rispondere in modo adeguato alle esigenze di supporto nella gestione di pratiche e procedure, la Società Servizi ha attivato una convenzione con l’associazione ANTEAS che garantisce la collaborazione attraverso un gruppo di collaboratori in grado di accompagnare le persone di nuova nomina e di individuare, al loro interno, quelle più motivate e competenti per assumere una carica giuridica di tutela (Tutore, Curatore o Amministratore di sostegno).

 

Funzioni del Servizio:

- fornire informazioni sulle diverse forme di tutela a favore delle persone che hanno difficoltà nella gestione dei propri patrimoni e della propria quotidianità

- orientare ed avviare pratiche per la forma di tutela più adeguata alle singole situazioni

- reclutare persone interessate a svolgere la funzione di tutore, curatore e amministratore di sostegno per l’ambito territoriale

        
Chi può usufruirne

Il Servizio può essere interpellato da familiari, conoscenti e dai servizi sociali territoriali che sono a coscienza di situazioni personali che necessitano di attivazione di tutela giuridica.


A chi rivolgersi

Per ottenere informazioni ci si può rivolgere all’Assistente Sociale del Comune di residenza o direttamente all’operatore dello sportello.

 

Lo sportello è  aperto il giovedì mattina dalle 9.00 alle 11.30
Tel.035.759708 fax. 035.759636