Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Tu sei qui: Home / Servizi / Disabili / Servizi Diurni / C.D.D.

C.D.D.

Il CDD è un servizio diurno sociosanitario (DGR 23 luglio 2004 n.7 /18334) frequentato da persone con disabilità grave,  di età compresa tra i 18 e i 65 anni (con possibili deroghe per i minorenni) che necessitano di interventi continuativi socio-educativi e assistenziali;  il servizio rappresenta un riferimento per le famiglie che mantengono al proprio interno una persona con disabilità.
Nel progetto individuale di ogni utente oltre ai compiti di cura (accoglienza, igiene personale e somministrazione del pasto e dell’eventuale terapia) sono previste attività individuali e di gruppo, attività occupazionali, motorie e ricreative con obiettivi di mantenimento e sviluppo delle autonomie, di socializzazione e inclusione sul territorio.

Nel nostro Ambito sono accreditati 4 CDD:
CDD di Fiorano
Il servizio è gestito dalla Cooperativa “San Martino” quale ente accreditato. Ha sede a Fiorano presso un’ala dello stabile dell’Istituto Sant’Angela Merici delle suore Orsoline di Gandino. Il Centro è articolato nei due moduli: CDD per 20 posti e CSE per 10 posti.
CDD di Nembro e Gandino
I Centri diurni di Nembro e di Gandino sono gestiti dalla Cooperativa “La Fenice” quale ente accreditato: il CDD di Nembro può accogliere 30 persone, il centro di Gandino (da settembre 2016 temporaneamente ad Albino per ristrutturazione) 22 persone.
CDD Fiobbio
Il CDD di Fiobbio è adiacente alla Comunità Perani (CSS) ed ha 10 posti accreditati. La particolarità della collocazione ha consentito di approntare un servizio sperimentale che prevede l’integrazione tra le attività di un servizio diurno e quelle di un servizio residenziale, non escludendo la frequenza di chi è accolto nella stessa comunità Perani o nella comunità Deinos.
 

Modulistica (area riservata)