Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

SAD.H

Servizio Assistenza Domiciliare Handicap

Il Servizio di Assistenza Domiciliare Handicap (SAD.H) attua interventi e prestazioni di natura socio-assistenziale ed educativa a sostengono dei nuclei familiari, al fine di consentire la gestione del figlio o parente disabile nel normale ambiente di vita, riducendo quindi il ricorso ad inserimenti in strutture residenziali.


Destinatari del servizio sono i soggetti in condizione di disabilità di età compresa prevalentemente tra i 18 e i 64 anni, con riconoscimento di invalidità civile i cui nuclei familiari esprimono difficoltà nella gestione della necessaria assistenza. Per quanto attiene l’area minori, l’intervento viene attivato con caratteristiche di eccezionalità quando al minore è riconosciuta la gravità ai sensi della legge 104.


L’intervento, predisposto dall’Assistente Sociale del comune in collaborazione con gli operatori del servizio disabili della Società, ha le seguenti finalità:
• prevenire o rimuovere le cause che potrebbero aggravare le condizioni di salute psico-fisiche e/o sociali;
• favorire la permanenza del soggetto nel proprio contesto famigliare valorizzando il senso di appartenenza e gli affetti parentali;
• assicurare un intervento di supporto ai nuclei familiari in difficoltà o temporaneamente impossibilitati a svolgere funzioni di accudimento a favore del disabile;
• favorire il coinvolgimento del soggetto in percorsi educativi che attivino e stimolino le abilità residue, anche in previsione di ulteriori e/o future progettualità.

 

Regolamento (in aggiornamento)

Avviso Selezione (in aggiornamento)

Erogazione Voucher

Modulistica (area riservata)